Come fare per cambiare assicurazione e Rca

  • Posted on: 18 marzo 2014
  • By:

disdetta-assicurazione

Non sempre si è soddisfatti della propria rc auto; e può capitare di non trovarsi bene con la propria assicurazione, e quindi di voler cambiare Rca o compagnia assicurativa. La procedura è stata di molto semplificata dopo diversi interventi del legislatore. Prima con le Liberalizzazione dell’allora ministro Bersani, poi con il Decreto Sviluppo Bis. Che in particolare ha permesso di superare lo strumento del tacito rinnovo per la Rca.

Il tacito rinnovo della Rca

Il tacito rinnovo era una modalità con cui le compagnie assicurative rinnovavano automaticamente il contratto di assicurazione alla scadenza della Rca. Senza che ci fosse un’esplicita conferma da parte dell’assicurato, che quindi se voleva passare a un’altra compagnia doveva inviare una comunicazione scritta alla compagnia stessa.

tacito rinnovo

I tempi stanno cambiando, ed è sempre più facile cambiare compagnia assicurativa e Rca. La cosa difficile alle volte è decidere di chi fidarsi per sottoscrivere una nuova Rca. Per questo molto spesso vengono in aiuto soprattutto degli automobilisti i comparatori di tariffe. Utili per chi voglia confrontare le tante offerte e trovare quella più vicina alle proprie esigenze.

Una volta individuata la compagnia che va incontro alle nostre necessità, non è più necessario disdire ufficialmente il contratto con la compagnia assicurativa con cui si aveva la precedente Rca.

Come fare per cambiare Rca

Ora la polizza auto, o anche moto, non deve più essere disdetta alla scadenza del contratto, è sufficiente presentare alla nuova compagnia l’attestato di rischio, che la compagnia assicurativa  precedente è obbligata a inviarvi almeno 30 giorni prima della scadenza della polizza Rca.